Pistola e munizioni in casa, la polizia arresta un 61enne nel Vibonese

L’attività di ricerca ha permesso di rinvenire altre 150 cartucce calibro 9x21, 50 cartucce calibro 7.65 e 27.875 euro in banconote di vario taglio

3
di Redazione
17 febbraio 2021
13:54

La Polizia di Vibo Valentia ha tratto in arresto un uomo, M.M., di 61 anni, incensurato, in flagranza dei reato di detenzione di arma clandestina e ricettazione.Durante una perquisizione domiciliare effettuata dalla Squadra Mobile nella sua abitazionea Rombiolo, in provincia di Vobo Valentia, è stata rinvenuta una pistola semiautomatica calibro 7.65 con matricola abrasa e relativo caricatore con 9 cartucce.

L’attività di ricerca ha poi permesso di rinvenire altre 150 cartucce calibro 9x21, 50 cartucce calibro 7.65 detenute illegittimamente, e la somma di denaro di 27.875 euro in banconote di vario taglio. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l'uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Vibo Valentia, è portato nel carcere di Vibo.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top