Prima vittima da Covid a Castrovillari, il cordoglio di sindaco e presidente del Consiglio

Il primo cittadino Lo Polito e Santagada hanno espresso vicinanza della comunità alla famiglia colpita dal lutto

di Vincenzo Alvaro
1 dicembre 2020
19:35

«Non è un buon giorno». Domenico Lo Polito annuncia così il primo decesso per Covid a Castrovillari. Nel bollettino quotidiano sull'andamento dei contagi il primo cittadino trasferisce tutta la commozione e la vicinanza nei confronti della famiglia colpita dal lutto a nome personale e dell'intera amministrazione.

Parole che «non sono assolutamente di circostanza» sottolinea il sindaco per «le qualità umane» del sessantacinquenne deceduto dopo giorni di ricovero all'annunziata di Cosenza che concludono un calvario ospedaliero durato un mese e «la sua capacità di essere parte integrante della nostra comunità. Un amico lui e tutti i suoi familiari».

Ma la vicinanza dell'amministrazione è «ancora più intensa pensando alla sfortuna di cui è rimasto vittima, essendo stato contagiato in una casa di cura fuori Castrovillari, ove si era recato per terapia riabilitativa».

Il presidente del consiglio comunale, Giuseppe Santagada, ha sottolineato il momento parlando di notizia che «scuote la comunità e fa riflettere sull’insidia ancora forte della pandemia. Il Consiglio - ha aggiunto - si unisce al dolore della famiglia e si sente a lei vicino in questo particolare momento che richiama, ancora, a tutti accortezza e vigilanza oltre che massimo rispetto delle regole che ci consegna questo tempo». Il monito è alla cittadinanza alla quale si chiede «di essere scrupolosa nei comportamenti» e nel «rispettare tutti quegli accorgimenti igienici fondamentali per la prevenzione».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top