Raccolta differenziata, Crotone ci prova: «A metà giugno al via in tre quartieri»

Il sindaco Voce ha inviato una lettera ai cittadini interessati dal servizio, chiedendo collaborazione: «Possiamo rendere la nostra città vivibile, decorosa e ordinata»

19
di Redazione
3 giugno 2021
22:28

«Sull’avvio della raccolta differenziata mi gioco la faccia». Parlava così il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, a fine dicembre dello scorso anno, e oggi, a distanza di sei mesi da quelle dichiarazioni, il primo cittadino annuncia, attraverso una nota stampa, l’imminente attivazione del servizio, che però non coprirà tutta l’area cittadina.

Raccolta differenziata al via

«Saranno tre zone – si legge nel comunicato diramato dall’ente - individuate a seguito di attenta analisi in relazione alla densità abitativa ed i flussi di conferimento, ad attuare, in via sperimentale, questo processo di civiltà che, naturalmente interesserà successivamente tutta la città». Crotone, tra l'altro, è l'unico comune della provincia a non effettuare la raccolta differenziata.


Ad essere interessati dal servizio che dovrebbe essere avviato dalla metà di giugno, saranno i quartieri Poggioverde, Margherita e viale Magna Grecia (dal cimitero a Casarossa), i cui residenti dai prossimi giorni riceveranno il kit necessario con tutte le modalità e il calendario dei conferimenti. Il materiale sarà accompagnato da una lettera dello stesso sindaco, che si appella alla collaborazione dei cittadini, ritenendola decisiva, come «fondamentale sarà la gestione di Akrea».

La lettera del sindaco

«Siamo chiamati, insieme, a realizzare un obiettivo importante: l’avvio della raccolta differenziata nella nostra città. È arrivato il momento – scrive il sindaco nelle lettera inviata ai cittadini - di dimostrare che Crotone vuole davvero mettersi in linea con i parametri previsti dalle normative in materia. Non sarà semplice all’inizio, ma faccio affidamento sulla tua collaborazione, sul tuo senso di appartenenza ed anche sul tuo orgoglio di cittadino crotonese».

Facendo poi riferimento al kit per la raccolta differenziata, aggiunge: «Seguire le semplici indicazioni della guida, in questa prima fase, non è solo un dovere civico, ma ti rende protagonista del cambiamento dell’intera città. Dimostrerai seguendo il calendario di conferimento, che, insieme, si possono fare cose importanti. Con il tuo contributo e collaborazione confermerai che, modificando le passate abitudini, evitando di abbandonare materiale ingombrante e conferendo in modo differenziato possiamo rendere la nostra città vivibile, decorosa e ordinata. Conto su di te, la città conta su di te».

La conferenza stampa

I cittadini potranno trovare maggiori informazioni sull’attività sui siti web del Comune di Crotone e di Akrea, che allestirà anche un info-point nei quartieri interessati dal servizio. I dettagli dell’attività saranno illustrati il 9 giugno alle 11.30 da Voce e dal presidente della società partecipata dell’ente che si occupa della raccolta rifiuti in città, Giianluca Giglio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top