Rapinò una sala slot a Paola, arrestato 50enne

L’uomo aveva minacciato il dipendente del centro con una pistola e aveva sottratto più di 12mila euro

23
di Redazione
30 gennaio 2020
11:02

Un uomo di 50 anni, ritenuto responsabile di rapina aggravata nei confronti di un dipendente di una sala slot ubicata in Paola, è stato arrestato dalla Polizia. Personale del commissariato del centro del Cosentino ha dato esecuzione a un'ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Gip presso il Tribunale di Paola nei confronti dell'uomo.

 

I fatti risalgono allo scorso 11 aprile quando l'uomo, col volto coperto da un passamontagna ha intimato al dipendente della sala slot, minacciandolo con una pistola, di aprire la cassaforte dove era custodito del denaro e, dopo averlo strattonato e fatto cadere a terra, ha preso 12.150 euro. Avviate le indagini, il personale della Polizia di Stato, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Paola, ha identificato il cinquantenne come autore della rapina.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio