Catanzaro, attrezzi rubati ritrovati in un alloggio di viale Isonzo

Erano ammassati in un appartamento disabitato perchè vandalizzato. La polizia ha restituito il tutto al proprietario che giorni fa aveva sporto denuncia

di L. C.
14 gennaio 2019
18:24
13

Viale Isonzo riserva sempre sorprese. Durante un controllo eseguito dalla squadra volante della polizia all’interno di uno dei numerosi edifici disabitati perché resi inagibili, è stato rinvenuto un ingente quantitativo di attrezzi da lavoro di vario genere, verosimilmente provento di numerosi furti: attrezzi di lavoro di ogni genere, interi kit contenuti in valigette, compressori, un gruppo elettrogeno, elevatore a cavalletto, motosega, saldatrici, fresatrici, trapani avvitatori, taglierine, smerigliatrici, chiavi inglesi.

 

All’interno dell’alloggio, non abitabile per le condizioni igieniche e strutturali, e comunque privo di letti e di segni che potessero far presumere una presenza di persone che vi potessero avere rifugio, non veniva rinvenuto alcun indizio utile. In passati controlli, quell’alloggio era, di fatto, utilizzato dai dirimpettai per riporvi masserizie, che informalmente interpellati hanno riferito di non averne più, da tempo. Tutte le attrezzature rinvenute, dopo i rilievi effettuati da personale del Gabinetto di Polizia Scientifica, sono state prelevate e poste sotto sequestro. A seguito dell’attività info-investigativa, in breve è stato individuato il legittimo proprietario, per restituirgli gli attrezzi rinvenuti, un artigiano che nei giorni scorsi aveva subito il furto delle attrezzature e lo aveva denunciato ai carabinieri.

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio