Reggio Calabria, non indossano la mascherina: multate 30 persone e chiuso un locale

Provvedimento della Questura per un'attività commerciale di Corso Garibaldi davanti alla quale sostava un numero elevato di persone senza dispositivi di protezione

336
13 ottobre 2020
21:15

A Reggio Calabria, trenta persone sono state sanzionate amministrativamente dagli agenti della Questura perché non facevano uso della mascherina protettiva. Inoltre, i poliziotti in servizio presso la Divisione amministrativa e sociale ha sanzionato e chiuso per 5 giorni un’attività commerciale sita sul Corso Garibaldi, davanti la quale sostava un numero elevato di persone, la maggior parte senza il dispositivo di protezione individuale, tale da non garantire l’incolumità per la salute pubblica.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio