La nomina

Reggio Calabria, Bombardieri confermato alla guida della Procura

VIDEO | L’assemblea plenaria del Csm ha votato a favore del magistrato di Riace, ritenendolo più idoneo a ricoprire tale incarico rispetto all’ex procuratore di Lucera Domenico Seccia (ASCOLTA L'AUDIO)

124
di Antonio Alizzi
27 luglio 2022
19:18

Giovanni Bombardieri nominato di nuovo procuratore di Reggio Calabria. Lo ha deciso il Plenum del Consiglio Superiore della Magistratura nella seduta del 27 luglio 2022, svoltasi a Palazzo dei Marescialli. L’assemblea plenaria ha votato all'unanimità a favore del magistrato di Riace, ritenendolo più idoneo a ricoprire tale incarico rispetto all’ex procuratore di Lucera Domenico Seccia, che aveva vinto il ricorso al Consiglio di Stato.

La pratica doveva essere trattata domani o addirittura nella prima seduta nel mese di settembre prossimo, ma è stata anticipata su richiesta del consigliere Antonio D’Amato, presidente della quinta commissione del Consiglio Superiore della Magistratura.


Il relatore Fulvio Gigliotti, nel corso dell’illustrazione della delibera, ha richiamato il lungo percorso professionale di Bombardieri, impegnato sul fronte della criminalità organizzata di stampo mafioso da oltre 15 anni, in tre aree distrettuali diverse: Reggio Calabria, Roma e Catanzaro. Bombardieri, quindi, potrà continuare a svolgere il ruolo direttivo fino al 2026. Salvo ulteriori ricorsi.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top