Reggio, la Polizia trova una pistola abbandonata in pieno centro

Si tratta di una calibro 7,65 con matricola punzonata. I poliziotti l'hanno rinvenuta nei pressi di via Reggio Campi. L'intervento si incastra nel dispositivo Athena realizzato per la prevenzione dei reati e voluto dal questore Maurizio Vallone 

15
di Redazione
8 giugno 2019
13:01
La pistola trovata a Reggio
La pistola trovata a Reggio

I poliziotti della Squadra Volanti della questura di Reggio Calabria hanno trovato ieri sera, in vico Sorgonà, nei pressi della via Reggio Campi, in pieno centro città, un involucro abbandonato al cui interno era presente una busta di cellophane che al tatto sembrava contenere una pistola. Il materiale è stato consegnato al Gabinetto regionale della Scientifica che, repertato il plico, ha accertato la presenza di una pistola calibro 7,65 con matricola punzonata e 41 colpi. L'arma,con ogni probabilità, è stata abbandonata da chi, scoraggiato dalla presenza dei poliziotti che in zona avevano predisposto un posto di controllo, aveva deciso di liberarsene. L'intervento i incastra infatti, nel dispositivo  “Athena”, realizzato per la prevenzione dei reati, con particolare attenzione del centro cittadino. «Il quotidiano raggiungimento dell'obiettivo della prevenzione dei reati- è riportato in una nota della Questura reggina- conferma l'efficacia dei protocolli operativi per il controllo del territorio delle zone della città introdotti dal questore Maurizio Vallone».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio