Reggio Calabria, scritta contro la polizia su un treno: denunciato un minorenne

Il giovane è stato sorpreso dalla Polfer mentre scriveva «acab» sul finestrino di una carrozza

7
di Redazione
18 agosto 2020
18:32

Gli agenti della Polfer di Reggio Calabria hanno denunciato in stato di libertà un minorenne accusato dei reati di vilipendio, deturpamento e imbrattamento.

 

Il ragazzo è stato sorpreso da un dipendente di Trenitalia mentre tracciava con un pennarello la scritta "Acab", acronimo dell'espressione inglese "All Cops Are Bastards" (tutti i poliziotti sono bastardi), sul finestrino di una carrozza.

 

«A seguito della denuncia – riferisce la Polfer in un comunicato – sono state acquisite e visionate le immagini dell'impianto di videosorveglianza ritraenti il gesto incivile e, anche grazie alla preziosa collaborazione di un cittadino, l'autore della scritta è stato identificato e denunciato in stato di libertà all'autorità giudiziaria competente».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio