L’aggressione

Reggio Calabria, un minorenne accoltellato durante una rissa sabato scorso: è grave

La notizia è stata appresa solo oggi. Il 17enne è stato trasportato d’urgenza al Grande ospedale metropolitano e si trova in terapia intensiva

247
di Redazione
21 febbraio 2022
21:02
Piazza Camagna, luogo dell’aggressione
Piazza Camagna, luogo dell’aggressione

Un ragazzo di 17 anni è stato colpito con alcune coltellate ed è rimasto gravemente ferito al culmine di una rissa scoppiata nel centro di Reggio Calabria, in piazza Camagna. L'episodio risale alla tarda serata di sabato scorso, ma se n'è avuta notizia soltanto oggi. Il minore, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, sarebbe stato colpito dapprima alla testa con un casco da motociclista e poi accoltellato in varie parti del corpo.

Il ragazzo è stato portato nel Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria, dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Il diciassettenne, al momento, è sottoposto a terapia intensiva. Secondo quanto si è appreso, non sarebbe comunque in pericolo di vita. Un finanziere fuori servizio è rimasto contuso nel tentativo di impedire l’aggressione ai danni del ragazzo.


Il movente dell'aggressione contro il diciassettenne, al momento, non è stato accertato. I carabinieri hanno sentito alcuni testimoni per ricostruire la dinamica di quanto è accaduto. All'aggressione, tra l'altro, avrebbero preso parte altri ragazzi che erano insieme al responsabile dell'accoltellamento. Le indagini sono dirette dalla Procura ordinaria e dalla Procura della Repubblica dei minorenni.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top