Reggio, assalta la pompa di benzina armi in pugno, spara e scappa

La rapina al distributore della Esso su via Nazionale, alla periferia nord della città. Il titolare dell’impianto di rifornimento è stato ferito alla testa con il calcio della pistola ma non ha riportato gravi conseguenze

115
di Angela  Panzera
19 maggio 2019
21:26
Il luogo della rapina
Il luogo della rapina

Erano da poco passate le 20 quando una rapina è stata compiuta al distributore Esso sulla via Nazionale di Archi, alla periferia nord di Reggio Calabria.
Un uomo ha esploso alcuni colpi di pistola per impossessarsi dell’incasso di fine giornata, circa 600 euro. Durante la rapina è stato lievemente ferito il titolare della pompa di benzina, colpito alla testa con il calcio della pistola 4 o 5 volte, senza riportare però gravi conseguenze. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Volanti della questura Reggina e gli uomini della polizia scientifica che hanno compiuto i rilievi. È giunta anche un’autoambulanza che ha provveduto a medicare il titolare dell’esercizio. In corso le indagini della Polizia per risalire agli autori del colpo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio