Reggio: uomo ucciso nell'incendio della sua bottega

Da tempo l'uomo viveva in totale solitudine e in una condizione di totale disagio e abbandono. Ieri la tragedia, con l'incendio della sua bottega, che ne ha provocato la morte.

10 aprile 2016
11:22

Le fiamme hanno investito Annuniato Russo, 49anni, nella bottega dove da qualche mese, dopo la scomparsa della madre, viveva da solo. L'incendio, probabilmente provocato da un cortocircuito, non ha lasciato scampo all'uomo. E' successo la scorsa notte a Bagaladi, nel Reggino, dove Russo viveva in condizione di totale disagio in seguito alla scomparsa della madre, e per via delle sue condizioni di salute. Tempestivi ma inutili i soccorsi, che non hanno potuto fare altro che attestare il decesso dell'uomo, dovuto ad una intossicazione da fumo a cui non sarebbe riuscito a reagire. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top