Angeli in divisa, minaccia di gettarsi dal balcone: poliziotti lo salvano

Tragedia sfiorata nel quartiere Saracinello di Reggio Calabria. Tensione dopo un diverbio per motivi familiari

37
di Redazione
24 gennaio 2020
07:55

Salvato dai poliziotti poco prima di lanciarsi dal balcone. È ancora una volta un gesto eroico degli agenti in divisa ad evitare il peggio. Questa volta, teatro del fatto è la periferia sud di Reggio Calabria, nel quartiere Saracinello, dove un giovane ha minacciato di gettarsi nel vuoto a seguito un litigio in famiglia.

Sono circa le 14, quando alla sala operativa della questura di Reggio Calabria arriva la segnalazione di una persona che minaccia un gesto estremo. Sul posto arrivano in pochi attimi due equipaggi: uno della sezione volanti ed uno dei “Nibbio”. La situazione è molto tesa. Il giovane manifesta segni di particolare nervosismo. Intanto a Saracinello giunge anche un’ambulanza del 118.

Tocca ai poliziotti iniziare a provare un dialogo con il giovane per tentare di convincerlo a desistere dal suo proposito. Il dialogo va avanti per un po’. Poi gli agenti, con un’azione fulminea, riescono a tirare giù il ragazzo e portarlo in salvo.

È la loro prontezza di riflessi che permette di evitare un epilogo tragico, in una storia i cui contorni sono ancora da delineare.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio