Muore mentre gioca a calcetto con gli amici

Tragica serata in un centro sportivo di Rende, durante una partita amatoriale. Un ragazzo ha perso la vita stroncato probabilmente da un infarto

413
di Salvatore Bruno
22 ottobre 2018
23:18

Tragica serata a Rende, su un campo di calcetto dove un gruppo di amici stava disputando una partita amatoriale. Improvvisamente uno dei giocatori, un quarantenne, si è accasciato al suolo colpito da un malore. Immediati sono scattati i soccorsi con l’arrivo di un’ambulanza del 118. Secondo quanto si è appreso, sarebbe stato utilizzato anche un defribrillatore di cui il centro sportivo è dotato, ma invano. L’uomo,Francesco Iapicca, 40 anni - conosciuto in città perchè aveva gestito il locale B-side di Commenda - nonostante i disperati tentativi di rianimazione sul posto, è morto probabilmente per un infarto. Sgomento e commozione tra i presenti per la giovane vita venuta improvvisamente a mancare.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top