Rende, rubate le caldaie nella sede del tennis club

Il furto denunciato ai carabinieri. Gli impianti erano collocati in due diversi edifici della struttura

34
di Salvatore Bruno
25 aprile 2019
10:30

Si sono introdotti nei locali del tennis club di Rende ed hanno rubato le due caldaie al servizio del centro sportivo. Il furto si è consumato nella serata del 23 aprile. A scoprirlo è stato l'istruttore del circolo Michele Zicarelli, recatosi nei locali in cui erano montati gli impianti per capire come mai non vi fosse acqua calda negli spogliatoi. 

Danno da cinquemila euro

Le caldaie erano montate in due edifici diversi. In un primo caso i ladri hanno forzato una finestra, nel secondo sono riusciti ad aprire l'ingresso facendo scattare la serratura. La denuncia è stata raccolta dai carabinieri della compagnia di Rende, che hanno avviato le indagini. Il valore delle attrezzature sottratte è di circa cinquemila euro.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio