Riccione, calabrese arrestato per spaccio di droga

Un 56enne di Belvedere Marittimo nascondeva 1,3 kg di marijuana sotto il sedile dell'auto. Ora è a processo per direttissima

14
di Redazione
5 giugno 2020
12:54

Aveva un chilo e 300 grammi di marijuana sotto il sedile dell'auto, un 56enne di Belvedere Marittimo (Cosenza), arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri della Compagnia di Riccione. L'uomo alla guida di una Volvo vecchio modello, è stato fermato da una pattuglia. Durante il controllo, i militari hanno trovato la marijuana nascosta in grosso sacco sotto il sedile del passeggero. La droga era stata anche classificata con il simbolo AK47, riportato su un post-it nello stesso sacco della marijuana probabilmente indicante il principio attivo dello stupefacente.

 

Al termine della perquisizione domiciliare, nell'abitazione dell'uomo sono spuntati anche 1.500 euro in contanti, in banconote da 50 euro, verosimilmente provento dell'attività di spaccio. Il 56enne arrestato per spaccio è sotto processo per direttissima.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio