Ricercato per immigrazione clandestina in Francia, arrestato a Cosenza

Era detenuto ai domiciliari nella città bruzia dallo scorso luglio. L'uomo è ora in carcere in attesa di essere consegnato alle autorità d'Oltralpe

18
di Redazione
14 novembre 2020
12:43

Era ai domiciliari in un appartamento del centro di Cosenza ma risultava ricercato con un mandato di arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria francese. Un trentenne di nazionalità irachena, dimorante in città, è stato arrestato dai carabinieri.

 


Il provvedimento fa riferimento ad una richiesta avanzata dalla magistratura d'Oltralpe per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'uomo era stato fermato a Cosenza lo scorso luglio durante un controllo alla circolazione stradale e arrestato dopo che aveva mostrato dei documenti falsi validi per l'espatrio. In quella circostanza era stata disposta la detenzione in carcere poi sostituita con i regime degli arresti domiciliari su richiesta della difesa. Il trentenne è stato portato in carcere in attesa di essere consegnato alle autorità francesi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio