Condannato per prostituzione minorile, ricercato arrestato al Brennero

L’uomo deve scontare una pena di due anni e dieci mesi inflitta dal Tribunale di Reggio Calabria

10
di Redazione
26 giugno 2019
16:38

La polizia ha arrestato al Brennero un cittadino romeno di 44 anni, P.S.A., che deve scontare con sentenza del tribunale di Reggio Calabria del 2014 una pena di due anni e dieci mesi per sfruttamento e favoreggiamento alla prostituzione minorile e all'immigrazione clandestina. I fatti risalgano al 2006, L'uomo, residente in Germania, è stato fermato alla barriera autostradale di Vipiteno, poco dopo essere entrato in territorio nazionale. Ora si trova in carcere di Bolzano.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio