La critica

Rifiuti Calabria, Abramo all’assessore De Caprio: «Basta soluzioni tampone, il problema va risolto»

Il sindaco di Catanzaro e presidente dell’Ato: «Siamo l'unico territorio completamente autosufficiente. Da Governatore Roberto Occhiuto dovrà affrontare situazione»

1
di Redazione
3 agosto 2021
14:26
Sergio Abramo
Sergio Abramo

«Prendo atto, anche in qualità di presidente dell'Ato di Catanzaro, che l'assessore regionale all'Ambiente De Caprio abbia sbloccato i conferimenti dell'Ato di Cosenza nelle discariche di Lamezia e Crotone oltre che stabilito di inviare parte di questa spazzatura fuori regione. Non posso, tuttavia, non sottolineare ancora una volta come questi interventi siano solo soluzioni tampone utili a mitigare l'emergenza, non di certo a risolvere alla radice un problema annoso».

È quanto afferma, in una dichiarazione, il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo. «Non ho dubbi che Roberto Occhiuto, una volta eletto governatore - prosegue il sindaco di Catanzaro - prenderà il toro per le corna guidando la Regione, e i suoi territori, sull'unico sentiero praticabile: quello dell'autonomia e dell'autosufficienza degli Ato, vale a dire sulla strada già battuta dall'Ambito territoriale di Catanzaro, l'unico a essere da tempo completamente autosufficiente».


 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top