Rifiuti nei terreni, la denuncia di Auddino (M5s): «Trovammo nichel e cobalto ma nessuno fece niente»

L'operazione “Mala Pigna” sta confermando quanto denunciato dai rappresentanti del territorio. Tra questi gli attivisti pentastellati che promossero la campionatura del terreno con risultati sconvolgenti 

69
di Agostino Pantano
22 ottobre 2021
19:23

«È tutta l'area intorno alle aziende sequestrate, che coincide anche con quella nei pressi del termovalorizzatore dei rifiuti, che va sottoposta ad analisi e bonifica». È per allargare il cerchio delle verifiche il senatore pentastellato Fabio Auddino, all'indomani dell'esito preoccupante a cui è giunta la Dda di Reggio Calabria con l'operazione "mala pigna".

Il parlamentare di Polistena parla a ragion veduta e con dati scientifici alla mano. «Nel 2016 - sostiene - come meetup cittadino andammo su quei terreni di contrada Cicerna per affettuare delle analisi che ci diedero risultati sconvolgenti. Si trattava di un fondo vicino a quello dove i carabinieri forestali ora hanno trovato rifiuti interrati, e tramite un laboratorio privato fummo in grado di verificare come la presenza di nichel fosse almeno 4 volte superiore alla soglia di guardia stabilito dalla legge».


Non una denuncia tardiva, quindi, ma oggi la delusione è tanta. «Avevamo sperato che la nostra azione locale - prosegue - nell'ambito di una iniziativa regionale, concertata con l'europarlamentare Laura Ferrara, servisse ad attivare l'Arpacal, che noi abbiamo sollecitato, e invece nulla di nulla: non è stata neanche transennata l'area dove le nostre analisi avevano documentato nichel e cobalto fuori dalla norma». Nessuna iniziativa, quindi, ma Auddino spera che oggi - «grazie alla meritoria azione degli inquirenti»- qualcosa si muova. «Mi farò io stesso promotore - conclude il senatore - di una interlocuzione con l'Arpacal e con li stesso presidente Occhiuto. Serve una immediata bonifica e la certezza che l'inquinanento non si sia propagato ad altri terreni». 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top