Rifiutò di fornire atti d’ufficio a volontario, rito abbreviato per presidente regionale Croce rossa

La prima udienza è fissata al 26 ottobre prossimo. I documenti riguardavano un procedimento disciplinare avviato nei confronti di un membro della medesima associazione

di G. B.
7 luglio 2021
13:13

È stata fissata al 26 ottobre prossimo l’udienza del processo, che si celebrerà con le forme del rito abbreviato dinanzi al gup del Tribunale di Vibo Valentia, a carico di Maria Pasqualina Helda Nagero, 64 anni, di Simeri Crichi, in qualità di presidente regionale della Croce Rossa Italiana. Parte offesa un volontario della stessa, Giuseppe Parrucci, di Acquaro, che si è costituito parte civile venendo assistito dall’avvocato Francesco Alessandria.

La presidente regionale della Croce Rossa Nagero è accusata del reato di rifiuto di atti d’ufficio in quanto quale destinataria delle istanze di accesso agli atti amministrativi formulate dal volontario Giuseppe Parrucci, riguardanti due note inerenti la richiesta di irrogazione di una sanzione disciplinare e comunque afferenti il procedimento disciplinare avviato a suo carico, avrebbe rifiutato di rispondere alle reiterate istanze, avanzate anche per poter tutelare i propri interessi e diritti nelle opportune sedi, non provvedendo né indicando le ragioni del ritardo in relazione alla mancata ostensione degli atti richiesti.


L’imputata, secondo la prospettazione accusatoria, avrebbe quindi omesso atti del proprio ufficio. Nello specifico veniva dato seguito alle richieste/diffide avanzate a mezzo pec nelle date del 25 gennaio e 3 febbraio 2016 solo il 30 marzo successivo, «precludendo in tal modo l’esercizio corretto del diritto di difesa nell’ambito del procedimento disciplinare che si concludeva l’1 marzo precedente». La persona offesa dal reato, costituita parte civile, al termine dell’udienza ha dichiarato: «Confido nella giustizia e auspico che la verità processuale verrà accertata nel corso del processo».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top