Rimosse le barriere, dopo due mesi riapre la statale 18 Tirrena Inferiore nel Vibonese

VIDEO | L’annuncio dell’Anas: «Completati gli interventi di messa in sicurezza del versante roccioso». Il tratto interessato il 13 febbraio scorso dal cedimento di alcuni massi (ASCOLTA L'AUDIO)

33
di Redazione
29 aprile 2021
10:07

L’Anas annuncia la riapertura al traffico della strada statale 18 Tirrena Inferiore nel tratto compreso fra Vibo Valentia (zona Madonnella) e il bivio di Longobardi, interessato, lo scorso 13 febbraio, dal cedimento di alcuni massi pericolanti in bilico sul tratto stradale.

Nel dettaglio, nel rispetto delle tempistiche del cronoprogramma lavori, sono stati completati gli interventi di messa in sicurezza del versante roccioso in corso di esecuzione, le attività proseguiranno nella successiva fase di definitiva protezione dell’area che non inciderà sul traffico veicolare sulla Statale 18. 


Le operazioni e la gestione della viabilità sono state assicurate grazie alla stretta collaborazione con la Regione Calabria, Prefettura, Provincia e Comune di Vibo Valentia e al lavoro di coordinamento con le forze dell’ordine e i Vigili del fuoco.

Gli interventi «hanno riguardato la messa in sicurezza dei massi adagiati sul piano viabile della stradina comunale “Ex linea ferrata Ferrovia Calabro-Lucane” e dei massi posti a monte della corona di frana, mediante le operazioni  di “placcaggio” con la  rete metallica e la chiodatura e successivamente, si è proceduto alla frantumazione mediante l’utilizzo di resine espandenti iniettate in fori opportunamente realizzati nei massi adagiati sul piano viabile della strada comunale e nei massi incastonati a monte della corona di frana ritenuti potenzialmente interessabili da successivi dissesti superficiali».

Questa mattina alle 8 la riapertura.  Sul posto per rimuovere barriere e segnali stradali il capo cantoniere Anas Salvatore Guzzi e gli operatori Giuseppe Rubino e Giuseppe Mirabello.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top