Catanzaro

Rivolta e fiamme nel carcere minorile, incendiati i materassi: 18 detenuti evacuati

Le fiamme sono state appiccate da alcuni reclusi. Sul posto due squadre dei Vigili del fuoco per sedare un rogo che si è originato all'interno delle celle

9
di Luana  Costa
17 agosto 2022
22:21

Attimi di tensione si sono vissuti questa sera all'interno del carcere minorile di Catanzaro, dove è stato necessario l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco per sedare un rogo che si è originato all'interno delle celle.

Alcuni detenuti hanno infatti dato alle fiamme i materassi provocando un incendio che ha intossicato anche agenti della polizia penitenziaria. Le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute per sedare il rogo ma anche per mettere in salvo detenuti e agenti, tutti sono stati trasportati nel cortile interno all'istituto penitenziaria per ricevere le cure del personale del 118, nel frattempo allertato. In un caso le squadre hanno tratto in salvo anche un detenuto rimasto bloccato in una cella.


I soccorsi hanno aiutato il malcapitato nella respirazione. Durante i disordini, inoltre, un detenuto ha tentato la fuga attraverso il tetto dell'istituto penitenziario. È stato prontamente bloccato. Complessivamente sono stati evacuati 18 detenuti (10 al piano dell’incendio ed 8 a quello superiore). 

Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, una autobotte per il rifornimento d'acqua oltre ad un un altro mezzo. L'incendio al momento è stato estinto e le aree bonificate.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top