Rosarno: in auto con due chili di cocaina, arrestato incensurato

L’uomo alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga a bordo della sua auto ma ha poi perso il controllo andando a urtare contro un cancello. Altro arresto a San Ferdinando per spaccio di droga 

20
di Redazione
10 aprile 2020
09:00
Droga rinvenuta a Rosarno
Droga rinvenuta a Rosarno

A Rosarno (Reggio Calabria), i carabinieri della locale Tenenza, in collaborazione ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato un incensurato di 33 anni con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Fatale, in questo caso, il comportamento anomalo dell’uomo che, notato mentre transitava in auto lungo una strada interpoderale, in prossimità di alcuni terreni di sua proprietà, alla vista dei militari ha tentato di darsi di darsi alla fuga.

 

Inseguito per qualche chilometro percorrendo alcune stradine di campagna, l'uomo ha interrotto la corsa finendo contro un cancello di una proprietà privata. Nel corso della perquisizione personale e veicolare, sotto il sedile del conducente sono stati scoperti 2 panetti contenenti oltre 2 chili di cocaina, nonché materiale vario per il confezionamento della droga. L’uomo è finito agli arresti domiciliari.

 

In diversa attività i Carabinieri della Stazione di San Ferdinando, hanno sorpreso un 43enne incensurato, in possesso di 2 dosi di marijuana. I militari dell’Arma, però, insospettiti dall’atteggiamento particolarmente nervoso dell’uomo, hanno subito deciso di estendere le operazioni di perquisizione anche alla sua abitazione, sita nel Comune di Polistena, all’interno della quale hanno trovato  ulteriori 200 grammi circa di marijuana, già suddivisa in dosi e custodita all’interno di involucri in cellophane e barattoli in vetro pronta per essere immessa nel mercato della droga locale. Il 43enne è stato arrestato e posto ai domiciliari. 

 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio