Ruba una moto messa in vendita on line, denunciato giovane lametino

Il ragazzo si è allontanato in sella al mezzo facendo perdere le proprie tracce. Il veicolo è stato poi trovato in un garage

5
24 dicembre 2018
17:33

Un venticinquenne di Lamezia Terme è  stato denunciato dalla Polizia per furto aggravato di un motociclo. L'uomo, dopo aver contattato, sotto falso nome, un giovane inserzionista della provincia di Cosenza, che aveva messo in vendita la sua motocicletta con inserzione pubblicata sui sito "Subito.it", con uno stratagemma si era fatto trasportare a Lamezia il motociclo chiedendo al proprietario di poterlo provare per le vie della città prima di acquistarlo. Avuto il benestare del proprietario, il giovane si è allontanato in sella al mezzo facendo perdere le proprie tracce.

 

Inutili sono stati i numerosi tentativi effettuati dal giovane cosentino volti a rintracciare telefonicamente il malvivente. Soltanto a questo punto il venditore si è rivolto al Commissariato di Polizia di Lamezia Terme per denunciare l'accaduto. Le immediate indagini avviate dalla polizia del Commissariato hanno permesso di rinvenire in un garage ubicato in via Boccaccio, in uso al denunciato, il motociclo rubato. Il veicolo, dopo le formalità di rito, è stato restituito al proprietario mentre il 25enne è stato denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per il reato di furto aggravato.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio