A Catanzaro

Rubano 500 chili di materiale ferroso dal cantiere della metro ma vengono beccati e arrestati

I due avevano tentato di fuggire ma sono stati bloccati dalla Polizia. Erano stati già arrestati qualche mese fa per un episodio analogo

36
di Redazione
10 agosto 2022
13:40

Prelevano materiali ferrosi da un cantiere ma vengono beccati e arrestati. È accaduto nelle scorse ore a Catanzaro. In particolare, nella tarda serata di ieri equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti presso il cantiere ferroviario di via degli Angioini della costruenda metropolitana cittadina, ove 2 persone erano intente a smontare ed a prelevare materiale ferroso.

Vistisi scoperti, i 2 uomini aveva tentato una una fuga a bordo di un Fiat Fiorino già carico di refurtiva, tentando di allontanarsi dal cantiere, ma sono stati subito intercettati e bloccati dai poliziotti di un’altra volante nel frattempo intervenuta. I due, già noti alle forze dell’ordine, sono stati quindi sottoposti a controllo ed identificati.  


All’interno del veicolo, oltre agli arnesi utilizzati dagli autori del furto per smontare i pezzi di ferro, che venivano sequestrati, gli agenti hanno individuato un consistente quantitativo di materiali ferrosi asportati dai due uomini, pari a circa 500 kg, che venivano quindi recuperati e riconsegnati a responsabili del cantiere. I due soggetti, già arrestati circa 2 mesi fa per un analogo furto ai danni di un cantiere della costruenda metropolitana, sono stati quindi arrestati e posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top