San Luca, ritrovato vivo l'anziano scomparso da due giorni

È stato individuato nei pressi del santuario della Madonna di Polsi, dove era stato visto per l'ultima volta sabato pomeriggio

85
di Redazione
24 agosto 2020
13:57
Gli uomini impiegati nella ricerca dell’anziano
Gli uomini impiegati nella ricerca dell’anziano

È stato ritrovato in vita Sebastiano Manglaviti, il 75enne che era scomparso nel primo pomeriggio di sabato a San Luca, nel Reggino. Disidratato ma in buono stato di salute, l'anziano è stato trovato nei pressi del santuario della Madonna di Polsi, dove era stato visto per l’ultima volta.

 

Alle ricerche, riprese questa mattina, hanno preso parte gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico di Calabria, con l'ausilio di un'unità cinofila, i vigili del fuoco, i carabinieri, il Soccorso Alpino della Guardia di finanza e volontari del posto. Ad individuare Manglaviti, lungo un crinale in zona Rocca del Corvo, sono stati due finanzieri in perlustrazione nelle aree assegnate. Per il recupero dell’uomo si attende l’elicottero dei vigili del fuoco di Catania.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio