San Sosti, polizia municipale ritrova droga in una casa abbandonata

Durante un controllo nel centro storico, gli agenti della polizia locale sono stati insospettiti dalla porta spalancata di uno stabile disabitato da tempo

di Vincenzo Alvaro
17 agosto 2020
15:13
La droga rinvenuta nel centro di San Sosti
La droga rinvenuta nel centro di San Sosti

Durante un controllo rituale nel centro storico di San Sosti due agenti di polizia municipale sono stati insospettiti dalla porta spalancata di una casa diroccata e disabitata da tempo. Così Giovanni Gresia e Luigi Benvenuto, due agenti della polizia locale, hanno deciso di dare seguito ai loro sospetti e sono entrati a controllare lo stabile. Tra la sporcizia hanno notato due contenitori di vetro, uno già vuoto ma con evidenti segni di residui di sostanza stupefacente, l'altro invece pieno per metà e contenente canapa indiana già essiccata e pronta al consumo, insieme ad un misurino elettronico. Così hanno sequestrato il materiale rinvenuto e segnalato il fatto al magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari. In totale sono stati ritrovati 25 grammi di sostanza stupefacente ora custoditi presso il comando della Polizia locale.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio