Sangineto, tenta di rubare l'auto a due dipendenti comunali e li aggredisce: arrestato

L'uomo, originario di Cosenza, si è introdotto con la forza nel mezzo su cui viaggiavano Albina Farace e Marco Antonucci, di ritorno da un sopralluogo al depuratore comunale

172
di Francesca  Lagatta
15 marzo 2021
21:25
Fonte foto: dal web
Fonte foto: dal web

Brutta disavventura, questa mattina per Albina Farace, dirigente dell'ufficio tecnico comunale di Sangineto, e il collega geometra Marco Antonucci. I due sono stati vittime di un pestaggio in piena regola da parte un uomo che aveva tentato di impossessarsi dell'auto su cui viaggiavano. Dopo lunghi minuti di colluttazione, Farace e Antonucci sono riusciti a liberarsi del malvivente e allontanarsi. Successivamente hanno allertato le forze dell'ordine, che l'hanno subito individuato e arrestato. Le vittime si sono immediatamente recate in ospedale per gli accertamenti del caso e sono stati dimessi dopo qualche ora, con diversi ematomi sul corpo. Per fortuna, si riprenderanno in pochi giorni.

I fatti

Albina Farace e Marco Antonucci si trovavano nei pressi del depuratore comunale, che sorge in una zona isolata del paese, per un sopralluogo. Al ritorno, sono stati fermati da uomo che, forzando le portiere dell'auto, si è introdotto nell'abitacolo. L'uomo, di origini cosentine, ha cominciato a sferrare pugni ai due malcapitati, i quali hanno cercato in ogni modo di reagire alla violenza. Dopo lunghi minuti, il geometra è riuscito a mettere in moto l'auto e spingere fuori il malfattore, lasciandolo sull'asfalto. Secondo quanto si apprende, il malvivente, che non avrebbe precedenti penali, starebbe attraversando un momento particolare.


La vicinanza del sindaco

«Questa mattina - ha scritto il primo cittadino Michele Guardia - è successo un episodio increscioso. Il responsabile dell'Utc, ing. Albina Farace, ed il dipendente comunale Marco Antonucci, nel mentre si trovavano a Sangineto lido di ritorno da un sopralluogo, sono stati fermati da un uomo il quale, senza alcun motivo, li ha aggrediti fisicamente. Sono stati prontamente avvisati i vigili ed i carabinieri della locale stazione che si sono recati sul posto trattenendo in arresto il malvivente. I due dipendenti comunali sono stati soccorsi e portati al presidio Ospedaliero di Cetraro. Per fortuna niente di grave, ma tanto spavento. A loro la mia vicinanza, quella dell'Amministrazione Comunale e di tutti gli altri dipendenti».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top