Scilla, diciottenne insulta l’ex fidanzata e viene picchiato

Il giovane è finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni. Indagini per identificare gli aggressori

12
di Redazione
26 giugno 2019
20:31
Carabinieri
Carabinieri

Insulta la ex fidanzata con la quale ha rotto da poco e viene dapprima spintonato da due coetanei, amici della ragazza, e poi picchiato da uno dei due giovani tornato sul posto poco dopo con un gruppo di circa venti altre persone. E' accaduto sulla spiaggia di Scilla dove un ragazzo di 18 anni è stato malmenato e, per le ferite riportate, è stato ricoverato in ospedale a Reggio con una prognosi di 30 giorni. Sull'episodio hanno avviato indagini i carabinieri che stanno lavorando per identificare gli autori dell'aggressione. Il reato contestato è quello di percosse e lesioni personali.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio