Incidente mortale a Francavilla, autista del tir indagato per omicidio colposo

Il camion guidato dal 54enne di Villapiana si è scontrato con l'auto di un vigilantes in 3 novembre scorso

11
di Vincenzo Alvaro
6 novembre 2020
07:34

La Procura di Castrovillari vuole capirne di più sulla la morte di Pasquale Mastroianni, il vigilantes 46enne morto martedì mattina a bordo della sua macchina di servizio nello scontro con un autoarticolato in contrada Terzeria al confine tra i comuni di Francavilla Marittima e Cassano allo Jonio.

 


Nell'impatto frontale, il 3 novembre scorso, tra il mezzo pesante e la macchina dell'istituto privato di vigilanza il 46enne di Lamezia Terme è morto sul colpo, mentre è rimasto lievemente ferito l'autista 54enne di Villapiana che ora è indagato per omicidio stradale.

 

Ma la Procura di Castrovillari vuole approdondire le dinamiche dello scontro e il pubblico ministero, Flavio Serrachiani, ha disposto gli accertamenti tecnici irripetibili attraverso i quali si potrà chiarire la dinamica dell'impatto.

 

L'incarico ai professionisti sarà conferito ufficialmente nella giornata di lunedì e saranno affidati all'ingegnere Gianluca Cuomo, che si concentrerà sulle dinamiche del sinistro, mentre la dottoressa Eloisa Maselli dovrà eseguire l'esame autoptico sul corpo del vigilantes presso il cimitero di Cassano allo Jonio. La famiglia della vittima è rappresentata dall'avvocato Chiara Penna.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio