Soverato, l'istituto tecnico Malafarina si organizza per le lezioni online

VIDEO INTERVISTA | La scuola è frequentata da circa 650 studenti. La preoccupazione maggiore del dirigente Agazio Servello è per i ragazzi di quinta che dovranno affrontare l'esame di maturità. Domani collegio docenti in videoconferenza

629
di Rossella  Galati
5 marzo 2020
18:10

In applicazione del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte del 4 marzo 2020 che prevede la sospensione delle lezioni fino al 15 marzo su tutto il territorio nazionale per emergenza Covid-19, pure l’Istituto Tecnico Tecnologico Giovanni Malafarina di Soverato, diretto da Domenico Agazio Servello, sta procedendo all’attivazione di forme di didattica a distanza, tenendo conto anche alle esigenze degli studenti con disabilità, mediante utilizzo della piattaforma e-learnign classroom, google suite. Si tratta di una scuola tecnologicamente all’avanguardia che realizza con successo progetti europei, frequentata da circa 650 studenti, la maggior parte pendolari, provenienti anche da altre provincie, che abbraccia anche corsi serali.

 

È in programma per domani mattina un collegio docenti in videoconferenza tramite gli strumenti informatici a disposizione per individuare le modalità più idonee allo svolgimento a distanza delle attività scolastiche. «La preoccupazione è specialmente per i ragazzi di quinta che devono affrontare l’esame di maturità – ha spiegato il dirigente scolastico Servello -. L’auspicio è che dopo il 15 marzo le attività possano riprendere regolarmente. Se ciò non fosse ci auguriamo che ci possa essere una prosecuzione del calendario delle attività didattiche nel mese di giugno e uno slittamento degli esami di Stato». 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio