Scuole a Corigliano-Rossano, il sindaco Stasi valuta la chiusura

Nelle prossime ore il primo cittadino potrebbe optare per la sospensione delle lezioni in materne e primarie. La preoccupazione nasce dai grossi limiti nella tracciabilità

11
di Matteo Lauria
9 novembre 2020
17:48

Fumata nera dalla conferenza dei capigruppo per via telematica, presieduta dal presidente del Consiglio comunale Marinella Grillo, circa il tentativo da parte del sindaco Flavio Stasi di estendere la didattica a distanza alle scuole primaria e dell’infanzia.

 


Eccezion fatta per qualche singola posizione convergente sul punto, larga parte della minoranza ha spostato il tema sul Polo Covid e sulle sue criticità. Secondo quanto trapela, il primo cittadino avrebbe palesato l’accentuato rischio ed esposizione a nuovi contagi. Inoltre ha sottolineato i limiti nella tempistica a processare i tamponi e la problematica della tracciabilità. Genitori e personale scolastico vivono nella più assoluta apprensione.

Tanti sono i casi in attesa degli esiti di tamponi e altrettanti gli asintomatici non percepiti. La discussione, al momento, si è conclusa con un nulla di fatto. Non è da escludere che, nelle prossime ore, l’amministratore previo consulto con la maggioranza, possa determinarsi nella direzione della chiusura.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio