Coronavirus Calabria, a Catanzaro contagiati un medico e cinque infermieri dell'ospedale

VIDEO | Si tratta in particolare di sanitari in servizio nel reparto di Nefrologia. Erano entrati in contatto con il paziente dializzato risultato positivo al coronavirus

di Luana  Costa
17 marzo 2020
12:28

Un medico e 5 infermieri dell’ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro risultano contagiati al coronavirus. Gli operatori sanitari fanno tutti parte del reparto di Nefrologia, che nei giorni scorsi ha ospitato per le consuete sedute di dialisi un paziente poi risultato positivo al Covid-19.

 

Il contagio dei camici bianchi è emerso con l'esito a tarda notte degli ultimi 30 tamponi eseguiti dal laboratorio di Microbiologia e Virologia del nosocomio. Di questi, 6 sono risultati positivi. Dopo aver appreso che il paziente in dialisi era risultato positivo, i vertici dell’azienda ospedaliera avevano dato disposizioni di effettuare il tampone a tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sociosanitari entrati in contatto con il dializzato.

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus in Calabria: tutti gli aggiornamenti in diretta

Il bilancio nella provincia di Catanzaro


Complessivamente, nella provincia di Catanzaro sono tredici i casi accertati. Di questi, due si trovano ricoverati nel reparto di Malattie Infettive, uno si trova nell'unità di Terapia Intensiva e dieci sono stati sottoposti ad isolamento domiciliare.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio