Tragedia in mare, due pescatori annegati a Sellia Marina - VIDEO

I due si erano allontanati in barca questa mattina ma il forte vento avrebbe rovesciato l'imbarcazione

125
di Luana  Costa
5 aprile 2018
21:07

Due pescatori sono stati rinvenuti al largo della costa di Sellia Marina nel Catanzarese. Si tratta di Antonio Di Fazio, di 77 anni, e Michele Costa di 70 anni, entrambi di Catanzaro.

 


I due uomini si erano imbarcati questa mattina intorno alle 11 lasciando l'autovettura in località Riva Chiara e poi di loro si erano perse le tracce. I familiari nel pomeriggio avevano denunciato la scomparsa ma contestualmente, intorno alle 17, veniva segnalata la presenza di un cadavere nello specchio d'acqua antistante la costa ionica. Sono state così avviate le ricerche da parte della Capitaneria di porto e dopo circa un'ora è stato rinvenuto anche il secondo corpo.

 

Da una prima sommaria ricostruzione, i due avrebbero preso il largo a bordo dell'imbarcazione ma il forte vento li avrebbe traditi facendo rovesciare la barca. I due pescatori sarebbero così morti annegati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione di Sellia Marina.

 

Luana Costa

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top