Si perde nei boschi nel Crotonese: 32enne ritrovato dopo tre ore dai carabinieri

VIDEO | Il giovane era caduto in un dirupo e ha subito chiamato il 112 per chiedere aiuto. Le sue condizioni di salute sono apparse da subito buone ma è stato accompagnato in ospedale in via precauzionale

di Redazione
6 luglio 2021
12:37

Si perde nei boschi lungo la strada statale 107 e cade in un dirupo, ma viene rintracciato e salvato dai carabinieri. È la brutta disavventura, a lieto fine, di cui è stato protagonista un crotonese di 32 anni, che nella tarda serata di ieri ha chiamato il 112 chiedendo aiuto, dopo essere finito in un dirupo tra i rovi in una zona boschiva nel territorio di Santa Severina.

Dopo l’allarme lanciato dallo stesso malcapitato, sono immediatamente scattate le ricerche da parte dei carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, con l’ausilio di un drone del Comando Provinciale e di personale dei vigili del fuoco. I militari dell’Arma sono rimasti in costante contatto telefonico con il ragazzo, nel tentativo di rassicurarlo e di circoscrivere l’area di ricerca.


Per più di tre ore la zona è stata battuta dai soccorritori, fino a quando si è riusciti finalmente a sentire la voce del giovane provenire da una zona boschiva di Altilia, frazione del comune di Santa Severina. Grazie all’utilizzo del drone, è stato quindi individuato il punto preciso e, una volta raggiunto a piedi dai militari, il 32enne è stato tratto in salvo.

L’uomo è apparso da subito in buone condizioni di salute ma è stato comunque accompagnato precauzionalmente in ambulanza all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top