Sibaritide: Crosia zona arancione scuro, ordinanza del sindaco Russo

Anche nel piccolo centro jonico si è andati oltre la soglia che fa scattare le maggiori restrizioni: 25 casi ogni 10mila abitanti

22
di Matteo Lauria
16 marzo 2021
16:47
Antonio Russo, sindaco di Crosia
Antonio Russo, sindaco di Crosia

Crosia in zona arancione scuro. Chiuse le scuole e le ludoteche. Inibite le piazze, le aree verdi e gli spazi aperti a rischio assembramento. Superata la soglia critica settimanale dei 25 casi ogni 10mila abitanti. 

«Gli ultimi dati che arrivano dall’Asp di Cosenza - ha affermato il sindaco Antonio Russo - non sono affatto confortanti. Abbiamo ad oggi 28 casi accertati che si sono positivizzati negli ultimi sette giorni. Tra questi anche alcuni bambini e una docente dell’Istituto comprensivo. Inoltre, siamo in attesa di conferma su altri tre tamponi rapidi che hanno già dato esito positivo. Questi numeri, rispetto alla direttiva del Governo e del Comitato tecnico scientifico, impongono nuove restrizioni».


L’Ordinanza resterà in vigore fino a domenica 21 marzo 2021.
 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top