Spaccio di droga, due arresti a Corigliano-Rossano e Trebisacce

In manette sono finiti, in operazioni diverse, un 21enne e un 48enne. Entrambi sono stati trovati in possesso di sostane stupefacenti e materiale per il confezionamento delle dosi

 

2
di Matteo Lauria
6 agosto 2021
16:00

Due arresti per droga a Corigliano-Rossano e Trebisacce in altrettante distinte operazioni. Nell’Alto Jonio i Carabinieri della compagnia di Corigliano hanno tratto in arresto un 21enne del posto, giovane insospettabile, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Il blitz è scattato presso l’abitazione dell’indiziato dove nella stanza da letto i carabinieri hanno rinvenuto del materiale tipicamente usato per il confezionamento ed il taglio della droga, nonché un bilancino di precisione perfettamente funzionante e sostanza da “taglio” del tipo mannitolo. Nella cucina in un contenitore sono state trovate nove dosi di hashish, nonché dei residui di cocaina. Tutto materiale sottoposto a sequestro. Il giovane è finito dietro le sbarre.

Analogo destino per un 48enne di Rossano, beccato in una zona rurale a pochi chilometri dall’area urbana di Rossano. L’abitato è stato sottoposto a perquisizione dagli uomini del commissariato di pubblica sicurezza di Corigliano-Rossano i quali hanno rinvenuto un involucro di marijuana, due bilancini perfettamente funzionanti nonché materiale utile per il confezionamento delle dosi. Colto in flagranza per l'uomo sono scattati gli arresti. 


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top