Statale 106, Calabrese contro il viceministro: «Cambiano i Governi ma la situazione no»

Secca la risposta di Morelli al sindaco di Locri: «Le risorse ci sono e sulla base dei contratti di programma verrà deciso dove questi soldi finiranno, ma decide la Regione»

14
di Ilario  Balì
16 aprile 2021
17:45

«È da anni che attendiamo risposte che puntualmente non vengono date». Ha atteso che finissero gli interventi previsti prima di prendere la parola dal fondo della platea del PalaCultura il sindaco di Locri Giovanni Calabrese il quale, visibilmente spazientito, ha chiesto lumi al viceministro Morelli su quale sia l’effettivo impegno del Governo a finanziare i nuovi tracciati della statale 106, dando vita ad un acceso botta e risposta. «Cambiamo i governi, cambiano i ministri ma qui la situazione della viabilità resta sempre uguale – ha tuonato il primo cittadino - Ci siamo più volte domandati con gli altri sindaci quando verrà finanziato il tratto Locri-Ardore che è stato stralciato. Per la Locride ci saranno risorse?»

Secca la risposta di Morelli: «Le risorse ci sono – ha detto- e sulla base dei contratti di programma verrà deciso dove questi soldi finiranno. Se avete la forza di convincere la Regione, che è già dalla vostra parte a prescindere da quale maggioranza ci sarà in futuro, questo tratto sarà all’interno dei contratti di programma».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top