Strada di collegamento tra Castrovillari e svincolo A2, avviato sopralluogo tecnico

L'opera rientra nell'ambito di un finanziamento del Cipe di 6 milioni di euro. Era stata presentata a gennaio del 2020

19
di Vincenzo Alvaro
25 novembre 2020
14:33

Muove i primi passi il progetto che interessa la strada di collegamento tra la città del Pollino e lo svincolo autostradale della A2 "Castrovillari - Frascineto". L'opera del valore di circa 6 milioni di euro finanziata dal Cipe era stata presentata a gennaio del 2020.

 


Avrà l'obiettivo di ottimizzare la prima parte del tracciato esistente e realizzare in variante un viadotto che congiungerà più velocemente la strada provinciale con via Francesco Muraca, realizzando anche due rotatorie (una delle quali interesserà lo svincolo della Pietà tristemente noto per numerosi incidenti stradali), e offrendo un collegamento diretto con lo svincolo autostradale.

Ieri il geologo della regione, Giovanna Chiodo, insieme al rup del comune, Roberta Mari, e la ditta incaricata dalla regione per le indagini geologiche del nuovo tracciato hanno effettuato un sopralluogo operativo per scegliere i luoghi di indagine che serviranno per la realizzazione del progetto preliminare.

 

L'infrastruttura sarà lunga 3 chilometri e 300 metri in totale e nello specifico i primi 1900 metri percorreranno la parte della statale 263 che scende da Frascineto, per poi innestarsi al viadotto pensato per non essere invasivo nel territorio, evitando gli espropri, e cercando di non deturpare le attività agricole presenti. La strada che si andrà a realizzare avrà con doppie corsie e banchine laterali.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top