Castrolibero

Studente preso a calci e pugni da un coetaneo: è ancora allarme violenza al Valentini-Majorana

L'aggressione è avvenuta alla fine della ricreazione. La vittima ha riportato una lesione sul sopracciglio e diverse contusioni

73
di Redazione
18 ottobre 2022
15:33
L’ingresso del Valentini-Majorana (foto d’archivio)
L’ingresso del Valentini-Majorana (foto d’archivio)

Ancora un episodio di violenza all’interno dell’istituto scolastico ‘Valentini-Majorana’ di Castrolibero, alle porte di Cosenza. L’istituto scolastico era salito alla ribalta delle cronache già nei mesi scorsi per alcune vicende di violenza avvenute tra ragazzi, ma anche per presunte molestie da parte di un docente ai danni di alcune studentesse.

Secondo quanto appreso dall’agenzia di stampa Ansa, Ieri, alle attorno alle 11, alla fine della ricreazione uno studente del liceo con indirizzo sportivo ha aggredito con pugni e calci un coetaneo che frequenta il liceo scientifico. La vittima ha riportato una lesione sul sopracciglio e diverse contusioni. L’accaduto è stato denunciato dai genitori ai carabinieri.


Ad aggravare la situazione, la diffusione della foto del ragazzo picchiato sui social tra i ragazzi della scuola. Per oggi pomeriggio la dirigente scolastica Maria Gabriella Greco ha indetto una riunione con genitori, coordinatori delle due classi e i ragazzi coinvolti per fare luce su quanto avvenuto. 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top