Tenta di uccidere i vicini di casa con una balestra, un arresto nel Crotonese

È successo a Verzino. In manette un 43enne con l'accusa di tentato omicidio, lesioni e minacce. È stato trasferito in carcere

56
di Redazione
26 maggio 2020
11:00

Tentato omicidio, lesioni e minacce. Con queste accuse i carabinieri della locale stazione hanno arrestato a Verzino, nel Crotonese, un 43enne del luogo. I militari, coordinati dalla procura di Crotone, hanno ricostruito un’aggressione posta in essere dall'uomo ai danni di una coppia di vicini di casa, durante la quale avrebbe utilizzato anche una balestra attentando alla loro vita. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito in carcere.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio