Tentato omicidio a Corigliano Rossano. Colpi d'arma da fuoco contro 26enne

Il giovane, gravemente ferito, è stato trasportato all'ospedale cittadino. Sul posto sanitari del 118 e agenti della Polizia che hanno avviato le indagini

301
di Marco  Lefosse
12 gennaio 2019
21:21

Due colpi di pistola al capo ed il corpo riverso nella sua auto. È successo attorno alle 20.30 a Corigliano-Rossano, questa volta nell’area rossanese, a via Bruno Buozzi, al centro del capoluogo bizantino. La vittima, un 26enne del luogo, Antonio Barbieri, pregiudicato. Il giovane è gravemente ferito e al momento si trova ricoverato al locale ospedale “Nicola Giannettasio”.

 

Pare che attorno alle 20 siano stati sentiti due spari e poi pochi minuti più in là il ritrovamento del ragazzo all’interno di una Mercedes nera con il corpo riverso in avanti. Sul postogli agenti del locale commissariato di Polizia. Immediato anche l’intervento dei sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare il giovane al locale nosocomio. Si riaffaccia così, anche a Rossano, l’incubo di una guerra di ‘ndrangheta. Proprio qui dove di fatti di questo genere non se ne ricordavano ormai da anni.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio