Nuovo corso

Terme Luigiane, Occhiuto annuncia la riapertura: «Le attività riprenderanno il 28 luglio»

Il governatore della Regione Calabria in un post sui social: «Non è stato facile, ma ce l'abbiamo fatta. Un fiore all’occhiello della Calabria che non meritava di essere abbandonato. Ora si riparte»

66
di Redazione
20 luglio 2022
13:14

«Non è stato facile, ma ce l'abbiamo fatta. Dal 28 luglio prossimo, uno dei principali e più apprezzati impianti termali d’Italia riprenderà finalmente le proprie attività». Così il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, in un post sui social, annuncia la riapertura delle Terme Luigiane.

«Le Terme Luigiane sono la più antica e conosciuta stazione di cura della Calabria, ricche di acque ipertermali solfuree salsobromojodiche che raggiungono il più alto grado sofidrometrico d’Italia (173 mg/l), indicate per la cura di diverse patologie tra le quali reumatismi e artrosi, malattie della pelle, infiammazioni dell’apparato respiratorio».


«Un fiore all’occhiello della Calabria che non meritava di essere abbandonato – conclude Occhiuto -. Ora si riparte»

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top