Test sierologici scuola, Fimmg Catanzaro: «Non vengono effettuati per conto dell’Asp»

Le precisazioni di Domenico Venturi, componente del direttivo della Federazione italiana medici di medicina generale del capoluogo

1 settembre 2020
11:17

«In riferimento ad un articolo apparso sulla stampa che fa riferimento ai test sierologici sul personale scolastico effettuati dalla Uccp di San Pietro a Maida si rende opportuno fornire alcune precisazioni». Lo afferma Domenico Venturi, componente del direttivo FIMMG Catanzaro e referente della Uccp di San Pietro a Maida.

«La Fimmg, a seguito della circolare del Ministero della Salute dello scorso 7 agosto, ha inteso, avendo particolarmente a cuore la tutela della salute pubblica, rendersi protagonista di questa iniziativa, che sta registrando grande disponibilità del personale della scuola. Si puntualizza, però, che i test effettuati nelle Unità Complesse di Cure Primarie non vengono effettuati per conto del Dipartimento di prevenzione dell’Asp, come riportato erroneamente, né tantomeno per conto della protezione civile. Questo, naturalmente, non esclude quel fondamentale spirito di collaborazione che deve animare i diversi attori coinvolti. Per i test che risulteranno positivi, il medico di medicina generale dovrà solo darne tempestiva comunicazione al Dipartimento prevenzione dell’ASP che provvederà ad effettuare il tampone prendendo in carico il paziente. Inoltre, mi preme ribadire , come già più volte ribadito dal segretario generale  Gennaro De Nardo , che il ruolo delle Uccp è di fondamentale importanza nell’effettuare i test sierologici in quanto, tra le altre cose, forniscono un supporto significativo all’iniziativa mettendo a disposizione infermieri professionali altamente specializzati” anche per i medici che operano al di fuori di questi modelli organizzativi».


«La procedura da seguire – conclude il segretario generale Fimmg – è, quindi, molto snella e nel rispetto delle direttive anti Covid: i pazienti, tramite appuntamento, contatteranno esclusivamente il medico di medicina generale. Ribadiamo ancora una volta l’esigenza indifferibile di riaprire le scuole in sicurezza e la necessità di svolgere un servizio per l’intera collettività».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio