Per eliminare nido di vespe appicca un incendio: distrutto un fienile (FOTO)

A Torre di Ruggiero un uomo ha accidentalmente appiccato un incendio che si è propagato a tremila balle di fieno

di Luana  Costa
16 settembre 2017
19:29

Era intento ad eliminare un nido di vespe quando accidentalmente ha innescato un incendio all’interno di un fienile. È quanto è avvenuto in località Logge a Torre di Ruggiero nel Catanzarese. Un uomo ha acceso un piccolo incendio nel tentativo di allontanare gli insetti ma il rogo si è improvvisamente propagato a circa tremila balle di fieno riducendo in cenere il fienile all’interno delle quali erano custodite. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle e i carabinieri della locale stazione per effettuare i rilievi.

 


 

Luana Costa

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top