Tragedia a Crotone, bimba di 6 anni muore soffocata da un boccone: aperta un'inchiesta

La piccola non è riuscita a mandar giù un pezzo di carne e ha avuto una crisi respiratoria, inutile la corsa in ospedale. La Procura vuole accertare le cause del decesso (ASCOLTA L'AUDIO)

di Francesca Caiazzo
20 aprile 2021
08:54

Un boccone andato di traverso, poi la crisi respiratoria e infine il decesso. È così che avrebbe perso la vita Giorgia Arcuri, una bambina di 6 anni di Crotone, morta ieri all’ospedale San Giovanni di Dio, dove era giunta la sera prima in gravi condizioni.

Tutto si sarebbe consumato nella serata di domenica: la bimba stava cenando, ma non è riuscita a mandar giù un pezzo di cotoletta, che bloccandosi le avrebbe causato difficoltà nella respirazione. I familiari avrebbero tentato di aiutarla, senza riuscirci.


Giorgia è stata così trasportata in ospedale, ma anche l’intervento dei sanitari si è purtroppo rivelato inutile. Dopo una notte trascorsa in Rianimazione, la piccola non ce l’ha fatta e ieri mattina è spirata.

La notizia della morte della piccola Giorgia ha particolarmente scosso la città. Lo stesso sindaco, Vincenzo Voce, con un post sui social, ha voluto esprime cordoglio e vicinanza alla famiglia a nome di tutta la comunità crotonese.

Intanto, la Procura di Crotone ha aperto un’inchiesta sulla vicenda, per far luce su quanto accaduto: sarà l’autopsia ad accertare le cause del decesso.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top