Anziano muore avvolto dalle fiamme, tragedia a Corigliano-Rossano

L’85enne probabilmente vittima di un incidente domestico. A lanciare l’allarme i vicini attirati dal fumo

300
di Marco  Lefosse
29 dicembre 2019
12:10
L’abitazione luogo della tragedia
L’abitazione luogo della tragedia

Tragedia la notte scorsa a Corigliano-Rossano, dove G.C., 85enne del luogo, è morto nella sua abitazione di contrada Fossa.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe stato investito da una fiammata dovuta allo scoppio della bombola del gas che ne avrebbe provocato la perdita dei sensi incendiando anche gli arredi. Le cause della morte sarebbero quindi da attribuire a un’asfissia.

Sono stati i vicini di casa a lanciare l’allarme questa mattina, dopo aver rinvenuto il corpo senza vita, attirati dal fumo che fuoriusciva dall’abitazione. Sul posto carabinieri e polizia per i rilievi del caso, vigili del fuoco e sanitari del 118 che ne hanno certificato il decesso.

Il feretro sarà portato all’obitorio dell’ospedale Gannettasio di Corigliano-Rossano dove verrà effettuata l’autopsia.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio