Tragedia nel Cosentino, incendio in un'abitazione di Luzzi: morta una donna

Il rogo sarebbe stato innescato da una fuga di gas. Ferito il marito, trasportato all'ospedale dell'Annunziata con ustioni e sintomi da intossicazione

25
di Salvatore Bruno
15 dicembre 2020
16:36
Uno dei mezzi dei vigili del fuoco di Cosenza
Uno dei mezzi dei vigili del fuoco di Cosenza

Tragico incidente in un'abitazione di Luzzi, nel cosentino, dove una donna, Alida Lirangi di 69 anni è morta per le ferite riportate in un incendio sviluppatosi mentre era indaffarata ai fornelli.

 


Ferito il marito

Non è ancora chiara la dinamica. Il rogo che ha inghiottito gli ambienti caratterizzati dalla presenza di legna da ardere e perlinato alle pareti, potrebbe essere stato innescato da una fuga di gas. Anche il marito è rimasto ferito e per questo trasportato all'ospedale dell'Annunziata di Cosenza con ustioni e sintomi da intossicazione.

 

L'episodio si è verificato all'ora di pranzo, intorno alle 13, in località Destre, una zona di campagna. I primi a soccorrere i due anziani è stato uno dei due figli della coppia, residenti nelle immediate vicinanze. Sul posto sono poi giunti tempestivamente i vigili del fuoco, i carabinieri ed i sanitari del 118

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top