Il caso

Trasporti: a Vibo Valentia un autobus che gira a vuoto senza meta, passeggeri e orari

VIDEO | Decidere di lasciare la macchina in garage e raggiungere da un punto all’altro la città attraverso i mezzi pubblici a nel capoluogo di provincia è una missione impossibile

683
di Cristina Iannuzzi
23 gennaio 2022
18:55

Un bus senza orari e senza una rotta chiara. Tutti  lo vedono girare, sì, ma sempre vuoto. Decidere di lasciare la macchina in garage e raggiungere da un punto all’altro la città attraverso i mezzi pubblici, a Vibo Valentia è una missione impossibile. Le paline sono ormai un lontano ricordo. Orari e fermate un rebus. Eppure a Vibo Valentia l’autobus effettua le sue corse. «Quello che gira a vuoto!?», esclama una donna.

“Orari in fase di aggiornamento”

Nessuno conosce orari e fermate del bus urbano, neppure il Comune che paga il servizio con i soldi dei contribuenti. Proviamo a cercare gli orari sul sito dell’ente. “Orari in fase di aggiornamento”,  l’eloquente  messaggio. Ecco spiegato il perché le corse vanno a vuoto.  «Non c’è organizzazione a Vibo, non funziona niente…», aggiunge un’altra donna.   
Proviamo a raggiungere il terminal bus, ma è sbarrato con un lucchetto. Un tabaccaio ha i biglietti: 1.50 euro il costo di una corsa. Ci consiglia di attendere alla vicina fermata di piazza San Leoluca. 


Il bus che gira a vuoto

In una delle tante fermate non segnalate: «Prima o poi passa», assicura. Già, prima o poi… Dopo una vana attesa decidiamo di raggiungere la sede delle Ferrovie della Calabria. «Il servizio è gestito dal Comune, noi mettiamo a disposizione autisti e mezzi», si giustifica un responsabile. E intanto il bus giallo continua a girare a vuoto, senza meta e senza passeggeri. Tutti i giorni, da mattina a sera…

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top